LA NOSTRA FAMIGLIA

Senza l'amore della famiglia, non si è capaci di nulla di buono;
mediante questo amore la casa diventa un paradiso in terra.

{Eugenio de Mazenod}


Giuseppe

L'animo buono di una lungimirante mente

Conosciuto da tutti come Beppino, lo troverai in stalla o in officina oppure nei campi. La sua filosofia si rispecchia in ogni angolo di questa fattoria. E' anima, cervello, mani e piedi dell'azienda. Ha ereditato le vacche dai suoi genitori, Alfredo e Matilde, per farne il suo sogno. Ti parlerà sempre e solo di vacche, ma anche di suo nonno Bepi.


Patrizia

Il cuore tuttofare del nostro Agriturismo

Insieme a Giuseppe, ha fondato la Fattoria Zoff  ed ha avviato la produzione di formaggi vent'anni fa. Era lei la casara dell'azienda. Oggi dice di voler fare solo la nonna; in realtà la puoi trovare ovunque. In agriturismo si occupa della prima colazione degli ospiti, in negozio aiuta Laura, in caseificio aiuta Fabio. E' la tuttofare della fattoria e non si tira mai indietro se può dare una mano.

Laura

L'animo creativo della Fattoria

E' la primogenita di Patrizia e Giuseppe (Aurora, sua sorella, si è spostata all'estero). Dopo un percorso di studi completamente diverso, nel 2009 decide, insieme al marito Fabio, di costruire la sua famiglia in campagna e di aiutare nell'azienda di famiglia. Si occupa del punto vendita in azienda, delle prenotazioni in agriturismo, delle visite e degustazioni. Odia la burocrazia e le carte. 

Il suo divertimento? Le confezioni di Natale! Adora confezionare i vostri formaggi preferiti ed abbellirli con fiocchi e nastri di ogni genere.

Fabio

L'animo produttivo dell'azienda

Tutto avrebbe pensato nella vita, tranne che produrre formaggi! Ma la sorte, si sa, a volte gioca dei "brutti" scherzi! Ha imparato l'arte della produzione casearia da sua suocera Patrizia, affinandola poi con corsi e con l'esperienza ormai pluriennale. Non lo vedrai spesso perché si nasconde nel laboratorio, dove con le sue mani produce i formaggi, gli yogurt, i latticini e tutto quello che trovi nel nostro punto vendita. Figura nascosta, ma sicuramente indispensabile perché senza le sue mani...non si mangia.